• Gli uffici riapriranno il 2 settembre 2019. Buone vacanze

    Gli uffici riapriranno il 2 settembre 2019. Buone vacanze

Vademecum inclusione scolastica

          

VADEMECUM INCLUSIONE SCOLASTICA

 

 

Il Vademecum “Integrazione scolastica, istruzioni per l’uso” è nato dall’esigenza di tenere informati ed aggiornati famiglie, educatori, insegnanti sulla legislazione scolastica (diritti e doveri) ed è stato realizzato grazie al finanziamento di Fondazione Intesa San Paolo Onlus .
La L.107 del 2015 che le istituzioni hanno rinominato “La Buona Scuola” ha prodotto cambiamenti di rilievo nel panorama delle norme relative all’Inclusione scolastica degli alunni con disabilità.
I Decreti attuativi della L.107 portano la data del 13 aprile 2017, sono 8 e sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale nel maggio successivo.
Il Decreto sull’Inclusione scolastica è il n.66 “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilita’, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107.”
Le novità della delega sull’inclusione scolastica impatteranno solo con il 1 gennaio 2019 quando il Profilo di Funzionamento sostituirà la diagnosi funzionale e il Profilo dinamico funzionale, come da art.5 c.3.
Questa e altre innovazioni di rilievo sono l’oggetto del Vademecum che aiuterà ad affrontare le criticità che sempre accompagnano i cambiamenti.

In conclusione, il nuovo Vademecum analizza le principali innovazioni del decreto attuativo 66/17 relative all’ Inclusione scolastica degli alunni con disabilità e il decreto 62/17 sulla Valutazione e Certificazione delle competenze degli alunni, inclusi quelli con disabilità.

Vai al sommario dei contenuti del Vademecum 

Richiedi una copia completa del Vademecum

 

 

 

 

 

Commenti chiusi