F.A.Q – Robobraille domande frequenti

 

In questa pagina abbiamo raccolto le risposte alle domande più frequenti sul servizio RoboBràille. Prima di contattare il supporto tecnico, accertatevi di aver controllato se in questa pagina non sia già riportata la soluzione del vostro problema.

 

Indice delle domande.

  1. Se già dispongo di uno Screen-Reader, qual è l’utilità di RoboBràille?
  2. La mia casella e-mail non può contenere allegati di grandi dimensioni: posso ugualmente utilizzare RoboBràille?
  3. Non riesco a scaricare il file audio: il link mi porta ad una pagina di errore in Danese.
  4. Quando faccio click sul link per scaricare il file audio il mio browser tenta di riprodurlo invece di lasciarmelo scaricare.
  5. Anche se allego alla e-mail un solo file ricevo un messaggio di “file allegati multipli”.
  6. Come posso aumentare o diminuire la velocità della voce?
  7. La sintesi vocale fa una pausa non necessaria ad ogni ritorno a capo.
  8. La sintesi vocale non legge correttamente le parole con lettere accentate.
  9. RoboBràille può tradurre un testo da una lingua all’altra?
  10. Posso inviare a RoboBràille un documento prodotto con scanner?
  11. Posso distribuire o pubblicare sul mio sito web il file audio prodotto con RoboBràille?
  12. Quali sono le dimensioni massime per i documenti di testo supportate da RoboBràille?

 

  1. Se già dispongo di uno Screen-Reader, qual è l’utilità di RoboBràille?
    Uno degli aspetti innovativi di RoboBràille è la portabilità: con RoboBràille è possibile ascoltare un testo dallo stereo di casa, oppure in viaggio tramite un comune lettore MP3 tascabile. Inoltre il formato MP3 può rivelarsi utile per chi non ha dimestichezza con il PC.
  2. La mia casella e-mail non può contenere allegati di grandi dimensioni: posso ugualmente utilizzare RoboBràille?
    La capacità della propria casella email non limita la dimensione dei files che si possono convertire con RoboBràille, dal momento che all’utente viene inviato un link con protocollo http da cui scaricare il file. Piuttosto, è raccomandabile una connessione veloce, tipo A D S L, se si intende inviare files di grandi dimensioni.
  3. Non riesco a scaricare il file audio: il link mi porta ad una pagina di errore in Danese.
    Alcuni clàient di posta malinterpretano il link presente nella e-mail di RoboBràille, includendovi il punto appena seguente. Per aggirare questo problema è possibile selezionare il link (da http fino a .mp3) con il mouse o con la tastiera, quindi copiarlo ed incollarlo nella barra degli indirizzi del browser oppure in Menu Avvio/Esegui…
  4. Quando faccio click sul link per scaricare il file audio il mio browser tenta di riprodurlo invece di lasciarmelo scaricare.
    Generalmente questo si verifica se è stato installato nel sistema un componente aggiuntivo per il browser, come ad esempio quelli forniti con Quicktime player o Realplayer. Tali componenti aggiuntivi tentano di eseguire il file MP3 direttamente dal server invece di permetterne il download. Per ovviare a questo problema è possibile fare click destro sul link, quindi scegliere “Salva oggetto con nome…” nel caso di Outlook Express, oppure una voce simile per client di posta differenti.
  5. Anche se allego alla e-mail un solo file ricevo un messaggio di “file allegati multipli”.
    La causa di solito è un programma Anti-Virus o di certificazione delle e-mail in uscita. Tali programmi, che possono essere presenti localmente nel proprio sistema, oppure possono interporsi nelle comunicazioni a livello di rete aziendale o addirittura presso il provider di posta, allegano alla e-mail un file di testo con informazioni varie di sicurezza o di autenticazione. Per risolvere questo problema, apportare le necessarie modifiche al proprio software oppure rivolgersi ad un amministratore di sistema.
  6. Come posso aumentare o diminuire la velocità della voce?
    è possibile aumentare o diminuire la velocità di lettura della sintesi vocale inserendo nel campo “Oggetto” della e-mail da 1 a 3 segni più (+) o segni meno (-). Lasciando invece il campo “Oggetto” invariato, la sintesi leggerà a velocità standard.
  7. La sintesi vocale fa una pausa non necessaria ad ogni ritorno a capo.
    Il problema è causato dal modo in cui è stato formattato il documento di origine. Per risolvere questo ed altri problemi di lettura è possibile consultare la pagina   Consigli pratici.
  8. La sintesi vocale non legge correttamente le parole con lettere accentate.
    Il problema è causato dal modo in cui è stato formattato il documento di origine. Per risolvere questo ed altri problemi di lettura è possibile consultare la pagina  Consigli pratici .
  9. RoboBràille può tradurre un testo da una lingua all’altra?
    No; RoboBràille può convertire un testo in Bràille o Audio, supporta diverse lingue, ognuna delle quali corrisponde ad un indirizzo e-mail, tuttavia non esegue traduzioni da una lingua all’altra.
  10. Posso inviare a RoboBràille un documento prodotto con scanner?
    RoboBràille può elaborare testi elettronici. i documenti importati tramite scanner sono sostanzialmente formati da immagini, pertanto devono essere sottoposti a riconoscimento ottico dei caratteri (O.C.R.) prima di essere inviati a RoboBràille.
  11. Posso distribuire o pubblicare sul mio sito web il file audio prodotto con RoboBràille?
    Il Servizio RoboBràille è reso disponibile gratuitamente per uso privato, non commerciale. Ciò significa che il file prodotto con il servizio non può essere trasferito a terzi né reso pubblico in alcun modo, incluso il fatto di renderlo scaricabile da un sito web. Se così si facesse si violerebbe la licenza d’uso di RoboBràille. Per fare uso di RoboBràille in maniera diversa da quanto specificato, è necessario munirsi di una licenza apposita.
  12. Quali sono le dimensioni massime per i documenti di testo supportate da RoboBràille?
    E’ difficile stabilire quale sia il limite di grandezza dei documenti di testo che possono essere inviati al Servizio RoboBràille, dal momento che tale dato dipende da fattori a volte imprevedibili. Tuttavia consigliamo di non inviare documenti eccessivamente lunghi, anche perchè il file audio risultante potrebbe durare diverse ore ed essere quindi scomodo da gestire. Consigliamo ad esempio, nel caso di un libro, di suddividere il documento in singoli capitoli e convertirli uno alla volta.

 

Per qualsiasi ulteriore informazione, dubbio, problema, non esitate a contattare Luca Liberali, responsabile del supporto tecnico per l’Italia: lliberali@subvedenti.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *